Description

La definizione esatta è “Ribeye Tomahawk” ma altro non è che costata di manzo con una particolarità curiosa: la sua forma ricorda l’ascia dei nativi americani, chiamata appunto tomahawk, grazie al lungo osso che viene lasciato intatto. La carne è molto aromatica e saporita e presenta un chiaro “nucleo” di grasso. Le fibre sottili e la forte marmorizzazione sono caratteristiche e rendono la carne tenera e succosa. Queste caratteristiche rendono il taglio un vero gioiello della macelleria e, come il carnivoro esperto può facilmente intuire, destinato ad un unico destino: la brace.